Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il killer di Orlando ha frequentato la moschea dove si recava occasionalmente a pregare Moner Mohammad Abusalha, un attentatore suicida che si è fatto esplodere in Siria.

Lo riporta la Cnn, secondo cui, per il portavoce della moschea, non è chiaro se i due si conoscessero.

L'attentatore suicida a cui si fa riferimento è Moner Muhammad Abusalha, conosciuto anche come Al-Amriky (l'americano), cittadino Usa originario della Florida.

Era un militante di un gruppo affiliato ad al Qaida. Sarebbe morto in un attacco kamikaze nella provincia di Idlib, in Siria, nel 2014. Un video shock lo riprenderebbe mentre si fa saltare in aria a bordo di un camion.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS