Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il produttore di impianti dentali basilese Straumann ha visto le proprie vendite crescere leggermente lo scorso anno, dello 0,2% a 737,6 milioni di franchi (+4,6% in valute locali), ma l'utile netto è sceso del 10,4%, a 131,1 milioni.

Il gruppo, che occupa 2361 persone (+190 rispetto al 2009) e che proporrà un dividendo immutato di 3,75 franchi per azione, si dice fiducioso per l'esercizio in corso, malgrado la forza del franco continuerà a pesare sugli utili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS