Navigation

Strauss-Kahn: procuratori, indagini proseguono

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 luglio 2011 - 07:58
(Keystone-ATS)

I procuratori di New York che seguono il caso Strauss-Kahn hanno confermato che proseguono le indagini sull' ex direttore generale del Fondo Monetario Internazionale, formalmente incriminato a New York per tentativo di stupro e aggressione sessuale nei confronti di una cameriera d'albergo. Lo hanno precisato gli stessi procuratori, confermando che la prossima udienza del caso, inizialmente fissata per il 18 luglio, è stata spostata al primo agosto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?