Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"Trovo scandaloso che le banche oggi siano tornate alle pratiche correnti di prima della crisi, in particolare in materia di remunerazioni e bonus". Lo dichiara il direttore generale del Fondo monetario internazionale (FMI), Dominique Strauss Kahn, in un'intervista al quotidiano Le Parisien.

"Ho sentito numerosi responsabili politici dire 'mai più così'. Risultato, i bonus sono tornati come prima", aggiunge, sottolineando che a suo parere "i metodi di remunerazione nel sistema finanziario spingono al crimine".

Strauss Kahn critica poi anche le agenzie di rating, di cui "non pensa troppo bene". "Spesso ho notato - spiega - che questi rating, che possono avere gravi conseguenze, non sono fatti in modo appropriato".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS