Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tutti e tre i candidati alla successione in Consiglio federale di Johann Schneider-Ammann soddisfano le condizioni per sostituire l'attuale ministro dell'economia. È l'opinione espressa oggi dal Comitato direttivo del PLR all'indirizzo del gruppo parlamentare.

Quest'ultimo dovrà decidere il 16 di novembre, secondo il calendario stabilito dal PLR, chi e quante persone presentare all'Assemblea federale per l'elezione, che si terrà il 5 di dicembre. Per la poltrona del bernese Schneider-Ammann sono in corsa la consigliera agli Stati Karin Keller-Sutter di San Gallo, il "senatore" nidvaldese Hans Wicki e il presidente del governo di Sciaffusa, Christian Amsler.

Al momento, la persona che pare avere le maggiori chance per entrare in governo è Keller-Sutter, tra l'altro presidente della Camera dei Cantoni, e già sfortunata candidata alla successione di Hans-Rudolf Merz nel 2010, quando venne proprio sconfitta da Johann Schneider-Ammann. Molti PLR vedrebbero di buon occhio il ritorno di una donna liberale radicale nell'esecutivo federale, dopo le dimissioni forzate di Elisabeth Kopp nel 1989.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS