Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È attesa per oggi la sentenza di appello per Oscar Pistorius, l'ex atleta paraolimpico condannato in primo grado a cinque anni di carcere, che rischia 15 anni per l'omicidio della sua fidanzata Reeva Steenkamp nel febbraio del 2013.

A dicembre la Corte d'Appello ha ribaltato la sentenza di omicidio colposo, riconoscendolo colpevole di 'omicidio volontariò, un reato per cui é prevista in Sudafrica una pena minima appunto di 15 anni. Tuttavia, il giudice - Thokozile Masipa - potrebbe decidere per una pena minore. In ogni caso, sia Pistorius sia l'accusa avranno il diritto di fare appello.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS