Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

JOHANNESBURG - Evidentemente non era giunta la sua ora: un uomo di Newcastle, in Sudafrica sudorientale, ha cercato di uccidersi sparandosi in bocca con una pistola; ancora vivo, è stato travolto da un camion. E' sopravvissuto e ora è in ospedale in condizioni gravi ma stabili. A riferire l'incredibile storia è stata l'agenzia sudafricana Sapa, citata da media online.
Un portavoce del servizio medico di emergenza ha raccontato che mercoledì notte l'aspirante suicida ha cercato di togliersi la vita sparandosi al volto con una pistola calibro 22 mentre era seduto nella sua automobile. Ma il proiettile ha attraversato la bocca e si è arrestato nel cranio. Ancora cosciente, l'uomo - di cui non è stata resa nota l'identità - é uscito dall'automobile, ma mentre stava attraversando la strada è stato travolto da un camion. E' sopravvissuto anche a questo, ed alla fine è stato portato in ospedale.

SDA-ATS