Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente sudafricano, Jacob Zuma, ha proclamato una settimana di lutto nazionale, da domani a domenica prossima, in memoria delle 44 persone uccise, tra cui 34 minatori, in scontri avvenuti alla miniera di Marikana.

"La nazione è sotto shock e nel dolore", si legge nella nota della presidenza che annuncia la settimana di lutto in memoria delle "44 persone uccise negli incidente di Marikana". Prima del massacro di giovedì scorso, 10 persone, tra cui due poliziotti, erano morte in scontri alla stessa miniera di Marikana.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS