Navigation

Sui laghi svizzeri battelli accessibili ai disabili

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 giugno 2011 - 17:50
(Keystone-ATS)

Il lago dei Quattro Cantoni e quelli di Bienne e di Thun vantano ora battelli accessibili ai disabili: le imbarcazioni, munite di ascensori che consentono alle carrozzine di raggiungere i ponti principali, sono state presentate oggi dalla fondazione Cerebral in occasione del suo 50simo anniversario.

La fondazione Cerebral, creata nel 1961, si adopera in favore dei bambini affetti da paralisi cerebrale e intercede affinché essi possano conseguire una buona qualità di vita. Attualmente la fondazione sostiene in tutta la Svizzera circa 8700 famiglie.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?