Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale zurighese Sulzer nel primo semestre ha registrato un utile netto di 26,8 milioni di franchi, in calo del 94,5% su base annua.

A livello operativo, l'utile prima della deduzione di interessi e imposte (Ebit) è diminuito del 52% a 47,6 milioni di franchi, indica oggi Sulzer in un comunicato.

Il peggioramento dell'utile netto e di quello operativo dipendono da condizioni di mercato difficili e dalla forza del franco, si legge nella nota.

Il fatturato è regredito del 6,6% a 1,39 miliardi di franchi. Dal canto loro le nuove commesse sono rimaste stabili a 1,58 miliardi, superiori rispetto alle attese degli analisti contattati dall'agenzia finanziaria Awp, che prevedevano entrate di ordinazioni per 1,53 miliardi di franchi.

Le previsioni per l'Ebit e l'utile netto si situavano rispettivamente a quota 70,3 milioni e 46,3 milioni, nettamente superiori ai dati effettivi.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS