Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sunrise ha un nuovo azionista principale. La società tedesca Freenet AG ha rilevato per quasi 782 milioni di franchi la partecipazione del 23,8% detenuta finora dalla società d'investimento britannica CVC Capital Partners.

CVC era azionista del numero due svizzero nel campo delle telecomunicazioni dal 2010. Freenet AG ha acquisito circa 10,7 milioni d'azioni, ha indicato Sunrise ieri sera a Zurigo. La società tedesca ha precisato da parte sua di aver pagato 72,95 franchi per azione. Alla borsa svizzera, il corso dell'azione Sunrise ieri a fine seduta era di 65,05 franchi.

Freenet rende noto anche di aver ottenuto un'opzione per lo 0,73% delle azioni. Questa società si presenta come il principale operatore di rete mobile in Germania, con più di 12 milioni di clienti. Il suo direttore generale, così come quello amministrativo e finanziario, siederanno nel consiglio d'amministrazione di Sunrise.

L'acquisizione della partecipazione di CVC è descritta come "una grande opportunità" da Freenet. La società tedesca precisa che questo acquisto sarà finanziato tramite prestito bancario.

2015 in perdita

L'anno scorso Sunrise ha registrato una perdita netta di 113 milioni di franchi. Questa "controperformance" è imputabile all'entrata in borsa dell'operatore zurighese nel febbraio 2015 e al suo rifinanziamento, avevano spiegato i vertici al momento della pubblicazione dei dati.

Malgrado un numero di clienti in aumento a 3,28 milioni, il giro d'affari si è contratto del 4,8% rispetto al 2014 a 1,98 miliardi di franchi. Il calo è stato attribuito ai cambiamenti nelle tariffe dei servizi di roaming, all'apprezzamento del franco e alla contrazione delle vendite di smartphone legata alla migrazione della clientela verso abbonamenti mensili rispetto alle formule prepaid.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS