Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha confermato stasera la partenza della consigliera Micheline Calmy-Rey, ma solo verso Madrid.
Le modalità per la liberazione e l'uscita di Max Göldi dalla Libia prevedono che la ministra degli esteri elvetica si rechi nella capitale iberica per incontrare il suo omologo spagnolo, Miguel Angel Moratinos, spiega un comunicato diramato stasera dal DFAE.
Secondo le agenzie Ansa e Afp Calmy-Rey e Moratinos sono attesi insieme a Tripoli.

SDA-ATS