Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il primo ministro malgascio Christophe Laurent Roger Kolo, oggi in visita di lavoro a Berna, ha incontrato Yves Rossier, segretario di Stato per la politica estera della Confederazione. Al centro del colloquio vi è stato il superamento della crisi politica sull'isola, culminata nel colpo di Stato militare del 2009, ha indicato il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Le prime elezioni libere e democratiche dopo il putsch si sono tenute lo scorso mese di dicembre, anche grazie all'appoggio fornito dalla Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC), che è attiva in Madagascar sin dalla sua indipendenza, nel 1960.

Kolo ha studiato a Ginevra e ha vissuto 30 anni in Svizzera. Quale radiologo, ha diretto varie cliniche romande. È premier malgascio dallo scorso 16 aprile. Contemporaneamente dirige il ministero della salute.

SDA-ATS