Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - La Svizzera si è detta rammaricata per le improvvise dimissioni del presidente della repubblica tedesca, Horst Koehler, definito "un uomo integro, competente e amato dalla popolazione". Lo ha dichiarato all'ATS Georg Farago, portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri.

SDA-ATS