Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un alpinista svizzero di 34 anni e la sua guida francese di 53 anni sono morti sul Monte Bianco: i corpi senza vita dei due, dispersi da sabato scorso, sono stati ritrovati e stanno per essere recuperati e trasportati all'obitorio di Courmayeur.

I due alpinisti erano scomparsi nel versante italiano del massiccio del Monte Bianco, tra i 4.000 e i 4.500 metri di altitudine. Le ultime notizie riguardanti i dispersi risalivano alle 5 di sabato quando avevano lasciato il rifugio Monzino diretti alla cresta del Brouillard che conduce ai 4.810 metri della vetta del Monte Bianco. Da allora si sono interrotti i contatti e i loro telefoni non hanno più risposto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS