Navigation

Swatch: fatturato e utili in calo nel 2019, pesa Hong Kong

La nuova sede centrale di Swatch Group a Bienne (BE), inaugurata lo scorso autunno. Keystone/PETER KLAUNZER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 gennaio 2020 - 07:23
(Keystone-ATS)

Nel 2019 iI gruppo orologiero e del lusso Swatch ha sofferto per le tensioni a Hong Kong. Rispetto all'anno precedente il fatturato è calato del 2,7% a 8,24 miliardi di franchi (-1,8% a tassi di cambio costanti), mentre l'utile netto è sceso del 13,7% a 748 milioni.

Senza tenere conto dell'ex colonia britannica risulterebbe una crescita.

L'utile operativo è diminuito dell'11,4% a 1,02 miliardi, indica un comunicato diramato oggi.

Il gruppo propone un dividendo invariato di 8 franchi per azione al portatore e di 1.60 per azione nominativa.

Per il 2020 Swatch si aspetta una crescita in tutti i mercati eccetto Hong Kong.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.