Navigation

Swatch: forte crescita anche nel 2012, si cerca personale

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 marzo 2012 - 14:41
(Keystone-ATS)

Proseguono alla grande, anche nei primi mesi del 2012, gli affari per il gruppo Swatch. In una incontro odierno con i media a Ginevra, il CEO Nick Hayek ha parlato di una crescita a due cifre. Per l'esercizio in corso, il management si attende un incremento oscillante tra il 5 e il 10%, ha precisato il figlio del fondatore dell'azienda.

Nick Hayek non ha fatto mistero nel corso della conferenza stampa del momento "magico" che sta attraversando il gruppo. "I record si susseguono e la situazione continuerà con lo stesso ritmo anche nel 2012", ha spiegato.

"Nel corso dei primi mesi dell'anno, la crescita è stata a due cifre. Benché da questo dato non si possa estrapolare una tendenza per tutto l'anno, posso solo dire che la situazione tocca tutti i segmenti e tutte le regioni del globo", ha aggiunto.

In Svizzera, quest'anno Swatch intende creare da 500 a 1000 nuovi posti di lavoro. Tali cifre erano già state in parte avanzate dallo stesso Hayek in un'intervista concessa a fine febbraio al domenicale "Sonntag".

L'aspetto positivo di questa evoluzione è che per Hayek non si tratta di posti di lavoro "mordi e fuggi". Al giornale aveva infatti spiegato che, quando si tratta di nuovi posti di lavoro, lui prende sempre parte alla decisione, essendo contrario, al pari dei suoi quadri, ad assumere personale a breve termine per poi disfarsene altrettanto velocemente. Solo l'anno scorso il Gruppo ha creato oltre 2800 impieghi.

Nel 2011, le vendite di Swatch hanno superato per la prima volta la soglia dei 7 miliardi di franchi (7,143 miliardi), con un incremento del 10,9% rispetto all'anno precedente. L'utile netto ha segnato un nuovo record: 1,276 miliardi (+18,1%). Swatch vuole avvicinarsi il più possibile alla barra degli 8 miliardi di franchi di giro d'affari per il 2012.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?