Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In aprile le esportazioni di orologi sono leggermente calate (-0,8%), ma questo non intacca l'ottimismo di Swatch Group. Il numero uno mondiale dell'orologeria è pronto a far fronte alla sfida del rafforzamento del franco e alla battaglia per lo smartwach.

Proprio stamani sono stati resi noti i nuovi dati sulle esportazioni del settore e malgrado il calo di aprile, da gennaio le esportazioni sono cresciute del 2,1%. "Ritengo sia un segnale che nel mondo il consumo è eccellente e che i prodotti dell'orologeria svizzera sono ricercati", ha affermato oggi il direttore generale del gruppo, Nick Hayek, davanti ai circa 3500 azionisti confluiti al velodromo di Grenchen (SO) per la tradizione assemblea generale.

Certo vi è il problema del rafforzamento del franco, dopo che in gennaio la Banca nazionale svizzera ha deciso di abbandonare la soglia minima di cambio franco-euro. Swatch Group spera comunque che su questo fronte la situazione migliori nel secondo semestre.

La presidente del consiglio d'amministrazione, Nayla Hayek, ha criticato l'eccessiva valutazione del franco, ma - ha rilevato - "tutti noi abbiamo conosciuto delle variazioni dei corsi e le abbiamo digerite". Ha poi confermato la volontà di Swatch Group di restare in Svizzera. "Delocalizzare all'estero è per noi una espressione fuori luogo". L'anno scorso il gruppo ha creato 770 impieghi in Svizzera, ha ricordato. "È qui che vogliamo essere e produrre per l'avvenire", ha aggiunto.

L'anno scorso Swatch Group ha conseguito un utile netto di 1,42 miliardi di franchi, in calo del 26,6%. Il fatturato è aumentato del 3% a 8,7 miliardi di franchi.

Parlando degli smartwach, Nick Hayek ha annunciato che Swatch Group lancerà quest'estate un nuovo orologio con la tecnologia NFC (Near Field Communication-Technologie): permetterà di effettuare pagamenti come con una carta di credito. Il suo lancio avverrà in Svizzera e "in un grande paese", ma non è stato specificato quale. In agosto seguirà Swatch Touch Zero One, l'orologio connesso con quadrante tattile destinato in particolare agli sportivi.

Oggi sono stati accolti a forte maggioranza tutti i punti all'ordine del giorno. Il gruppo d'azionisti Actares ha chiesto un voto sulle remunerazioni, ma Nayla Hayek ha ritenuto che non fosse necessario. "Ci sono già così tanti voti che non è utile aggiungerne altri", ha rilevato, senza mancare di inviare una frecciatina agli impegni derivanti dall'iniziativa Minder. La normativa obbliga gli azionisti a votare molte volte e ciò l'ha costretta a ridurre il suo discorso d'apertura. Quest'anno l'assemblea è durata tre ore, contro le due previste.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS