Navigation

Swaziland: bus con turisti svizzeri si ribalta, feriti

Incidente di bus in Africa, feriti svizzeri (foto simbolica) KEYSTONE/EPA/NIC BOTHMA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2019 - 18:36
(Keystone-ATS)

Un bus con a bordo turisti svizzeri si è ribaltato lunedì pomeriggio nei pressi di Pigg's Peak a Eswatini/Swaziland: alcuni passeggeri hanno riportato ferite leggere o di media gravità.

Il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) ha confermato questa notizia apparsa sul portale online blick.ch a Keystone-ATS, precisando che due persone sono tuttora ricoverate in ospedale.

Il resto del gruppo prosegue il viaggio secondo programma, ha indicato il DFAE, aggiungendo che l'ambasciata svizzera a Pretoria è in contatto con le autorità competenti di Eswatini/Swaziland e insieme alla sezione di protezione consolare di Berna ha assistito le persone coinvolte. Chiarimenti sull'esatta dinamica dell'incidente sono in corso, prosegue il DFAE. Per motivi di protezione dei dati e della privacy non possono essere fornite ulteriori informazioni, precisa.

Secondo blick.ch sul bus viaggiavano 37 turisti svizzeri che stavano effettuando un safari. Il mezzo ha sbandato sulla strada bagnata e si è capovolto. Secondo il portale complessivamente sono rimaste ferite dieci persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.