Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex presidente della direzione di Swiss Harry Hohmeister, che da gennaio ha assunto una nuova carica nella sede centrale della casa madre Lufthansa, non lascerà completamente la compagnia aerea elvetica.

Il 51enne manager è stato infatti proposto quale membro per il consiglio di amministrazione di Swiss.

L'elezione si svolgerà venerdì prossimo durante l'assemblea generale straordinaria in programma a Zurigo, ha dichiarato all'ats una portavoce di Swiss, confermando una notizia pubblicata oggi dai domenicali "SonntagsZeitung" e "Schweiz am Sonntag". Quanto ad altri possibili cambiamenti in seno al cda la portavoce non si è sbottonata.

Dall'inizio dell'anno Hohmeister è responsabile presso Lufthansa per gli hub di Zurigo, Francoforte, Monaco e Vienna. Al suo posto quale nuovo CEO di Swiss è stato nominato il tedesco Thomas Klühr, ex membro del comitato esecutivo di Lufthansa e responsabile dell'hub di Monaco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS