Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swiss intende assumere quest'anno 800 nuovi assistenti di volo. La misura rientra nel programma di crescita deciso dalla casa madre tedesca Lufthansa. Quest'ultima ingaggerà nel 2016 complessivamente 4000 nuovi dipendenti.

Interrogata dall'ats, Swiss ha precisato che due terzi delle 800 assunzioni avverranno nel contesto del potenziamento della flotta. I restanti posti sono la conseguenza della promozione di hostess e steward a "maître de cabine", nonché di una naturale fluttuazione del personale.

In considerazione dell'ampliamento della flotta con aerei Boeing e Bombardier, Swiss aveva assunto già lo scorso anno 72 nuovi piloti. A questi si aggiungeranno nel corso del 2016 nove aspiranti piloti.

Il giorno di Capodanno il gruppo Lufthansa aveva annunciato l'intenzione di assumere circa 4000 nuovi dipendenti, la maggior parte dei quali come assistenti di volo. Oltre a Swiss, anche le altre compagnie controllate da Lufthansa, Eurowings e Airline CityLine, otterranno nuovo personale.

Complessivamente il gruppo tedesco ha in organico circa 120'000 dipendenti, 7000 dei quali lavorano presso Swiss.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS