Navigation

Swiss insignita del Premio per il bi- e plurilinguismo

Particolare attenzione alle lingue nazionali: Swiss è stata premiata oggi. KEYSTONE/MARTIN RUETSCHI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2019 - 18:22
(Keystone-ATS)

La compagnia aerea Swiss è stata insignita oggi a Kloten (ZH), nel corso della Giornata europea delle lingue, del Premio per il bi- e plurilinguismo 2019. La giuria ha elogiato l'impegno del vettore di bandiera nel rispettare le principali culture elvetiche.

Il Forum del bilinguismo di Bienne attribuisce da dieci anni questo riconoscimento a enti, ditte o associazioni che promuovono in maniera esemplare il plurilinguismo in Svizzera.

In una nota in cui illustra le motivazioni dell'assegnazione del premio, il Forum precisa che "dalle bustine di zucchero al programma culturale a bordo degli aerei svizzeri, le quattro lingue nazionali sono estremamente presenti" nei velivoli di Swiss.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.