Navigation

Swiss Life: completato riacquisto azioni per 1 miliardo di franchi

L'obiettivo di Swiss Life era quello di ridurre il proprio capitale. KEYSTONE/CHRISTIAN MERZ sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 dicembre 2019 - 07:46
(Keystone-ATS)

Il gruppo assicurativo Swiss Life ha terminato il suo piano di riacquisto azioni lanciato il 4 dicembre dello scorso anno.

La società zurighese si è appropriata di 2,21 milioni di titoli a un prezzo medio di 452,75 franchi, raggiungendo dunque il miliardo di franchi a cui mirava.

Le azioni riacquistate sono destinate alla distruzione, ricorda Swiss Life in un comunicato odierno. Come è il caso per la maggior parte di queste operazioni infatti, l'obiettivo è di ridurre il capitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.