Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swiss non tornerà a proporre un collegamento verso Istanbul in estate. La compagnia aerea controllata da Lufthansa prevedeva di reintegrare la capitale turca fra le proprie destinazioni, ma ha infine deciso di rinunciare, ha indicato all'ats un suo portavoce.

La metropoli sul Bosforo non figura fra le offerte dell'orario estivo rese note oggi. Lo scorso luglio, dopo gli attacchi terroristici e il tentativo di golpe fallito, Swiss aveva interrotto i suoi voli in direzione di Istanbul per l'inverno 2016/17. Un ritorno futuro in questo scalo non è tuttavia da escludere.

Secondo la compagnia aerea, questa decisione è dovuta alla diminuzione della domanda e al peggioramento della situazione in materia di sicurezza. A ciò si aggiunge la concorrenza della Turkish Airlines, in forte crescita.

Tra le novità dell'orario estivo, è stato annunciato un incremento delle mete raggiungibili dall'aeroporto Cointrin di Ginevra, fra cui figurano le isole greche o il Portogallo. Da Zurigo sono previsti nuovi collegamenti con Norvegia, Irlanda, Germania, Corsica e Serbia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS