Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - La compagnia di riassicurazioni zurighese Swiss Re ha ceduto per 1,3 miliardi di franchi alla holding Berkshire Hathaway del miliardario Warren Buffett gli introiti e i rischi relativi a un portafoglio di assicurazioni vita stipulate negli Usa prima del 2004.
L'incasso dei premi e il pagamento delle relative prestazioni vengono assunte dalla Berkshire Hathaway con effetto retroattivo al primo ottobre 2009, spiega Swiss Re in un comunicato odierno. L'amministrazione rimarrà per contro nelle mani del gruppo elvetico. L'operazione permetterà di liberare 300 milioni di franchi tenuti finora quale riserva per coprire i rischi delle polizze.
Swiss Re e Berkshire Hathaway sono già in rapporti d'affari: duramente colpita dalla crisi finanziaria, nel febbraio 2009 la compagnia elvetica era ricorsa a Buffett, che aveva iniettato liquidità per 3 miliardi di franchi attraverso un prestito convertibile.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS