Navigation

Swisscom: Fastweb in crescita, Schloter

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2012 - 12:47
(Keystone-ATS)

Fastweb, filiale italiana di Swisscom, si sta sviluppando meglio del previsto. Le prestazioni dell'ultimo anno sono sopra le previsioni, ha dichiarato il CEO del gigante blu Carsten Schloter alla "SonntagsZeitung".

I problemi operativi sembrano risolti. La quota di clienti che non paga le fatture scenderà entro l'anno prossimo sotto il due per cento. "Si tratta di un risultato molto buono per la realtà italiana", ha affermato Schloter.

Alla fine del 2011 Swisscom aveva dovuto annunciare una riduzione dell'utile netto di 1,2 miliardi di franchi a causa di una rettifica di valore della filiale italiana Fastweb. Il valore contabile della società era sceso a 2,9 miliardi di euro, contro i 4,6 miliardi investiti da Swisscom.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?