Navigation

Swissmetal: discussioni con gruppo cinese per possibile rilevamento

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 maggio 2012 - 16:34
(Keystone-ATS)

Swissmetal, società in moratoria concordataria, continua a cercare attivamente un investitore che ne garantisca la futura esistenza. Tra i possibili "salvatori" figura anche il gruppo cinese Baoshida col quale le discussioni sono a buon punto, ha indicato oggi l'azienda di Dornach.

Nella nota si sottolinea tuttavia che non è ancora il caso di cantare vittoria e che si è ancora lungi da risultati concreti. Prudenza insomma per evitare di suscitare facili entusiasmi. Nel comunicato si fa presente che la società esamina tutte le opzioni per preservare tutte o solo una parte delle attività. Swissmetal Industries è in moratoria concordataria dal luglio 2011.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?