Navigation

Synthes: utile in crescita nel primo trimestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2011 - 12:16
(Keystone-ATS)

Synthes, in corso di integrazione nella Johnson & Johnson, ha realizzato nel primo trimestre 2011 un utile netto di 233,5 milioni di dollari (197 milioni di franchi), il 7,6% in più di un anno prima. La cifra è stata resa nota oggi nel quadro di un'informazione agli azionisti del colosso americano.

Come già comunicato in aprile, il giro d'affari si è attestato a 983 milioni dollari, in aumento del 7,8% rispetto allo stesso periodo del 2010. A fine marzo la società solettese specializzata nell'ingegneria biomedica dava lavoro a 11'567 persone (+7,4%).

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?