Navigation

SZ: escursionista muore cadendo al Grosser Mythen

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 novembre 2011 - 19:52
(Keystone-ATS)

Una escursionista 68enne è morta oggi in seguito a una caduta al Grosser Mythen (SZ). La donna - che stava procedendo con un'amica verso la cima - ha perso l'equilibrio e, precipitata per 100 metri, è finita su un sentiero sottostante urtando un'altra persona. Lo ha comunicato oggi la polizia cantonale svittese, precisando che la persona "investita" ha subito una leggera contusione e uno shock.

Per la 68enne non c'è stato nulla da fare. La persona urtata è stata trasportata dalla Guardia aerea svizzera di soccorso (REGA) all'ospedale di Svitto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?