Navigation

SZ: fugge a 169 km/h da polizia, si schianta contro casa

L'incendio divampato in seguito allo scontro della vettura contro la facciata della casa. sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 novembre 2019 - 10:26
(Keystone-ATS)

Grave incidente stradale stamane all'alba a Galgenen (SZ): una vettura, in fuga da una pattuglia di polizia, ha attraversato a folle velocità una rotatoria ed ha terminato la corsa contro la facciata di una casa. La persona al volante è morta sul colpo.

In una nota diffusa in mattinata, la polizia cantonale svittese precisa che verso le 4.30 di mattina alcuni agenti hanno tentato di fermare un'automobile per un controllo a Lachen (SZ). La persona alla guida non ha però obbedito alle indicazioni dei poliziotti ed è fuggita a tutto gas.

Giunta a Galgenen ad alta velocità - un radar all'ingresso del paese ha registrato 169 km/h in una zona con limite 50 km/h - l'automobilista ha perso il controllo della vettura, che è andata a schiantarsi contro una palazzina di appartamenti. L'impatto ha fatto scoppiare un incendio che ha rapidamente bruciato l'intero edificio.

Fortunatamente gli abitanti della casa sono riusciti a mettersi in salvo, indica la polizia, precisando che i pompieri hanno circoscritto il rogo all'edificio, evitando che le fiamme si estendessero alle costruzioni attigue.

L'automobilista fuggiasco è morto nell'impatto.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.