Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'animale fotografato (foto TeleZüri)

(sda-ats)

Un orso potrebbe aver raggiunto il canton Svitto. L'emittente tv zurighese ZeleZüri ha pubblicato oggi foto in cui si vede un animale scuro, in apparenza un esemplare di plantigrado, su un pendio ricoperto di neve. Le autorità finora non hanno conferme.

Le foto sarebbero state scattate giovedì da una famiglia di contadini nella regione dell'Hoch-Ybrig, a est del capoluogo Svitto, nelle vicinanze di impianti di risalita.

Il guardacaccia competente Roger Bisig ha detto all'ats che le autorità intendono accertare se un orso sia effettivamente arrivato nella regione. Finora non si sono però trovate tracce, né peli o escrementi da sottoporre a un test del Dna. Poiché le foto sono state scattate già qualche giorno fa, le eventuali tracce sono ormai sparite dato il rapido sciogliersi della neve in questa stagione.

Il ritorno dell'orso nel cantone della Svizzera centrale sarebbe una sorpresa, ha detto il guardacaccia. L'ultimo esemplare era stato abbattuto nel 1804 nella valle di Riemenstalden, al confine con il canton Uri (a est di Sisikon UR).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS