Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo editoriale Ringier ha deciso di diminuire gli effettivi in seno al giornale "Le Temps" e al mensile femminile "Edelweiss". Trattative sono in corso con la Società dei redattori e del personale (SRP) del quotidiano, ha indicato oggi Ringier Romandie.

In tutto dovrebbero essere in 15 a cercarsi una nuova occupazione. "Lunedì - ha detto all'ats Daniel Pillard, direttore di Ringier Romandie - abbiamo informato la SRP della nostra intenzione di licenziare otto persone, l'equivalente di 7,3 posti a tempo pieno. Il personale ha reagito proponendo un elenco di dieci persone - corrispondenti a 8,8 posti a tempo pieno - disposte a partire in modo volontario".

"Abbiamo accettato il principio di sostituire il nostro elenco con la loro proposta, a condizione tuttavia che non sia compromessa la produzione del giornale", precisa Pillard. Fra le dieci persone disposte a partire non tutte sono giornalisti, ha indicato, senza essere in grado di precisare il numero dei redattori. Altre cinque persone dovrebbero essere congedate in seno a "Edelweiss".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS