Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In pochi secondi un ragazzo di 12 anni in visita a una mostra allestita a Taipei ha perso l'equilibrio e per non cadere ha cercato un appoggio con la mano proprio dove c'era una tela del '600 di un pittore del tardo barocco italiano, Paolo Porpora, danneggiandola.

L'incidente - ripreso dalle telecamere di servizio della mostra - è avvenuto nella capitale taiwanese. Protagonista, l'adolescente che insieme ad altri, stava visitando la mostra 'Il volto di Leonardo: immagini di un genio'. Come si vede nel filmato diffuso dall'agenzia AP, il ragazzo teneva in mano un bicchiere con una bibita. Quando è inciampato (di fatto da solo) con l'altra mano ha cercato un sostegno per non cadere. Ma dalla sua faccia sembra si sia reso conto subito del danno provocato.

Il quadro è una natura morta intitolata 'Fiori', in prestito da un collezionista privato e, secondo Sun Chi-hsuan, responsabile della società TST Art of Discovery che è co-organizzatrice della mostra, varrebbe oltre un milione di dollari. Nell'incidente ha riportato un buco nella parte bassa a destra e dovrà essere riparato.

Tsai Shun-Jen, numero uno di TSJ Art Conservation and Restoration, ha spiegato alla AP che la tela ha una struttura abbastanza fragile per cui ora si cercherà di rafforzarla, piuttosto che ritoccare il dipinto nella zona danneggiata.

Molto probabilmente non sarà la famiglia del dodicenne a pagare il danno, bensì la compagnia di assicurazione del dipinto, esposto a Taipei insieme a una cinquantina di altre opere che vanno dal Rinascimento al XX secolo.

Una disavventura simile era capitata a luglio a un altro bambino, in quel caso di 5 anni, che aveva urtato e rotto un vaso in porcellana del XVIII secolo esposto nel museo inglese di Ipswich. Il bimbo era al museo con la famiglia e forse ha urtato una mensola, facendo cadere il vaso.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS