Navigation

Taiwan: Tsai vince col record di 8 milioni di voti

Una vittoria storica. KEYSTONE/AP/CYY sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 gennaio 2020 - 18:15
(Keystone-ATS)

La presidente di Taiwan Tsai Ing-wen ha centrato il bis elettorale con numeri record, in base ai risultati finali: ha ottenuto 8,17 milioni di voti (57,13% del totale), un numero mai raggiunto nelle precedenti tornate elettorali presidenziali.

Il nazionalista Ma Ying-jeou aveva avuto 7,65 milioni di voti nel 2008.

Il più agguerrito rivale di Tsai, il nazionalista Han Kuo-yu, si è fermato a 5,52 milioni di voti (38,61%) e James Soong, il terzo candidato, a 608.590 (4,25%). L'affluenza è salita al 74% (dal 66,38% nel 2016) sui 19,3 milioni di elettori registrati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.