Navigation

Tarda neve fino in pianura e notti gelide

Spolverata di neve fino in pianura KEYSTONE/GIAN EHRENZELLER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2020 - 10:59
(Keystone-ATS)

L'inizio della settimana ha riportato l'inverno in gran parte della Svizzera. Lunedì mattina in molti luoghi - anche la pianura - erano coperti di neve, anche se prevalentemente si trattava di uno strato sottile.

Lo spessore del manto era di uno-due centimetri nel cantone di Berna e fino a quattro nel cantone di San Gallo. Le prossime tre notti saranno caratterizzate dal gelo.

La bise che sta soffiando potrebbe portare venti tempestosi sul lago di Ginevra, indica MeteoSvizzera che si attende una diminuzione del vento da nordest nel corso della giornata di domani.

Durante il giorno le temperature saliranno gradualmente da 7 a 10 gradi centigradi fino a giovedì, ma le notti saranno gelide con la colonnina di mercurio che scenderà fino a 4 gradi sotto zero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.