La Banca d'Inghilterra ha lasciato il tasso d'interesse di riferimento invariato allo 0,50%. Confermato a 375 miliardi di sterline (quasi 541 miliardi di franchi) il programma di 'quantitative easing', con cui l'istituto centrale britannico compra bond per sostenere l'economia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.