Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il sole e le temperature elevate degli ultimi giorni in Svizzera hanno portato un aumento della concentrazione di ozono nell'aria: il valore limite di 120 microgrammi per metro cubo è stato ampiamente superato quasi ovunque.
Secondo i dati dell'Ufficio federale dell'ambiente (UFAM), il valore di ozono più elevato è stato registrato a Basilea (209 microgrammi per metro cubo). A Lugano è stato di 189 e a Cadenazzo di 180. Solo sullo Jungfraujoch la soglia dei 120 microgrammi per metro cubo non è stata superata (111).

SDA-ATS