Navigation

Tea Party: Beck, America sta ritrovando Dio

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 agosto 2010 - 20:09
(Keystone-ATS)

WASHINGTON - Il commentatore televisivo Glenn Beck ha detto oggi al raduno del Tea Party a Washington, parlando dalla scalinata del Lincoln Memorial, che l'America "ha vagato nell'oscurità" per troppo tempo ma adesso "sta ritrovando Dio".
Beck ha affermato che "è giunto il momento di concentrarsi sulle cose positive degli Stati Uniti". Il commentatore della Fox ha detto alla folla che "qualcosa che va oltre la immaginazione sta accadendo: l'America sta ricominciando a rivolgersi a Dio".
Beck, la ex candidata repubblicana alla vicepresidenza Sarah Palin ed altri esponenti della destra hanno organizzato una manifestazione per "Ripristinare l'onore" dell'America. Ma l'evento è stato programmato oggi nell'47/mo anniversario (e nello stesso luogo) del celebre discorso 'I Have a Dream' di Martin Luther King.
Gli attivisti per i diritti civili, che hanno organizzato oggi a Washington una contro-manifestazione, hanno accusato il Tea Party di voler "dirottare" il messaggio di King.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.