Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La commissione Ue ha approvato l'acquisizione da parte di Migros Zurigo del 100% delle attività commerciali della catena di negozi tedesca Tegut. Lo indica oggi una nota della stessa Migros, precisando che l'ok europeo alla transazione - non considerata quindi un ostacolo alla concorrenza - risale al 18 dicembre scorso.

Parallelamente alla finalizzazione di questa operazione, si è installata la nuova direzione guidata da Thomas Gutberlet. Grazie a questa acquisizione, Migros Zurigo potrà distribuire propri prodotti nei supermercati tedeschi. Non ci saranno invece articoli di Tegut nei negozi del dettagliante svizzero della regione di Zurigo.

Migros Zurigo aveva annunciato la transazione - il cui ammontare rimane segreto - l'11 ottobre scorso. Tegut dispone di circa 300 filiali, soprattutto nei Länder dell'Assia, della Turingia e in Baviera (in particolare nel nord) e ha in organico circa 6300 persone. Nel 2011, il fatturato nel 2011 si è attestato a 1,17 miliardi di euro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS