Navigation

Tempesta "Elli" ha portato venti tempestosi in Svizzera

Venti tempestosi hanno spazzato la Svizzera la scorsa notte. KEYSTONE/SALVATORE DI NOLFI sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 06 marzo 2020 - 07:28
(Keystone-ATS)

La tempesta "Elli" ha spazzato le montagne elvetiche la scorsa notte con forti venti. A La Dôle, sopra Ginevra, sono stati misurati picchi di 127 chilometri all'ora, mentre in pianura le raffiche hanno raggiunto gli 85 km/h.

Velocità superiori ai 117 km/h sono state registrate anche sul Chasseral, sul Säntis, sul Pilatus, e sul Bantiger vicino a Berna.

Ieri sera il favonio che ha accompagnato la perturbazione ha toccato i 102 km/h nella regione del Lago di Costanza, un valore al di sopra della media, mentre ad Altdorf (UR) sono state misurate raffiche fino a 95 km/h, indica stamane SRF Meteo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.