Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È terminata dopo un'ora la seconda riunione dell'Eurogruppo, che ha ripreso i lavori con 18 membri su 19 dopo che il ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis ha abbandonato le trattative. In serata è prevista una conferenza stampa.

Frattanto, il board della Banca centrale europea dovrebbe riunirsi domani in teleconferenza per dare una risposta alla crisi ellenica prima dell'apertura dei mercati di lunedì.

All'Eurotower spetta la vigilanza sulle quattro banche principali, quelle che hanno rilevanza sistemica: Alpha Bank, Eurobank, Banca Nazionale di Grecia e Banca del Pireo. Tra le misure possibili, anche la chiusura degli sportelli, dopo la corsa ai bancomat di queste ore, con oltre 700 milioni prelevati oggi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS