Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una nuova violenta scossa di terremoto di magnitudo 7.6 ha colpito il nord del Cile. Secondo i rilevamenti dello United States Geological Survey (Usgs), il sisma ha avuto luogo alle 23:43 di ieri ora locale (le 4:43 di oggi in Svizzera).

Stavolta il terremoto ha colpito la terra ferma, con ipocentro a 40 km di profondità ed epicentro 19 km a sud di Iquique, capoluogo della regione di Tarapacà.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS