Navigation

Terremoti: scossa 7,8 gradi in Alaska, allerta tsunami

L'epicentro del terremoto è situato in mare a un centinaio di chilometri dal paesino di Perryville. Keystone/EPA USGS/USGS HANDOUT sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 22 luglio 2020 - 10:06
(Keystone-ATS)

Una scossa di terremoto di magnitudo 7,8 è stata registrata oggi davanti alle coste dell'Alaska: lo riporta l'Istituto geofisico statunitense (Usgs). Un'allerta tsunami è stata emessa per un raggio di 300 chilometri dall'epicentro del sisma.

Il terremoto ha colpito a 99 km a sudest di Perryville, ad una profondità di 10 km.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.