Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ALGERI - Cinque membri dei gruppi islamici armati algerini affiliati ad Al Qaida per il Maghreb islamico, sono stati uccisi dall'esercito algerino in Cabilia.
I cinque, non ancora identificati, scrive la stampa algerina che cita fonti della sicurezza, sono stati uccisi durante un'imboscata tesa dalle forze di sicurezza vicino al villaggio di Khemis El Khechna, vicino a Boumerdes, 70 km ad est di Algeri.
Quattro kalashnikov e bombe artigianali sono stati recuperati durante l'operazione antiterrorismo ancora in corso nella regione, considerata il covo dei gruppi armati nel nord del paese.
Gli elicotteri dell'esercito continuano a sorvolare le montagne della zona per rilevare altri spostamenti sospetti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS