Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il presidente francese, François Hollande, riceve oggi le famiglie delle vittime degli attentati del 13 novembre. L'incontro si tiene all'Eliseo.

Intanto, il premier Manuel Valls ha riferito che sono "seicento" i jihadisti con passaporto francese partiti in Siria o in Iraq.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS