Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

TG: 25enne uccisa a Wagenhausen, arrestati due sospetti

Il corpo di una 25enne tedesca è stato rinvenuto il 2 gennaio in un appartamento di Wagenhausen (TG), sulle rive del lago di Costanza. La polizia ipotizza si tratti di un omicidio intenzionale.

Il proprietario dell'appartamento e il padre della vittima sono stati posti in detenzione preventiva.

Il 37enne svizzero e il 48enne tedesco sono sospettati di aver ucciso la donna nell'appartamento di Wagenhausen, informa in un comunicato odierno il ministero pubblico turgoviese precisando che non è possibile escludere che la vittima sia stata abusata sessualmente.

La 25enne era domiciliata a Wilhelmsdorf, comune tedesco situato nel circondario di Ravensburg del Land Baden-Württemberg. Anche il genitore abita in Germania, ha spiegato il portavoce del ministero pubblico, Stefan Haffter, contattato dall'ats.

Il 2 gennaio il proprietario dell'appartamento ha chiamato i soccorsi, ha precisato Haffter. Il personale dell'ambulanza e la polizia non hanno potuto fare altro che constatare la morte della donna. Il 37enne e il 48enne si trovavano nell'appartamento e sono stati arrestati.

Le autorità turgoviesi stanno indagando in stretta collaborazione con quelle tedesche.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.