Tutte le notizie in breve

Il commercio equo in Svizzera ha perso una delle sue pioniere: Ursula Brunner è deceduta il 23 marzo all'età di 92 anni. Moglie di un pastore e madre di sette figli, la Brunner era nata a Frauenfeld (TG). Negli Anni '70 è stata anche Gran consigliera per il PLR.

Ursula Brunner, nata nel 1925, decise di impegnarsi per il commercio equo dopo aver visto un documentario sulle condizioni di lavoro nelle piantagioni di banane nell'America centrale. Nel 1973 fondò a Frauenfeld il movimento delle "Bananenfrauen" (le donne delle banane).

Da quell'associazione è nata negli Anni '80 una società per il commercio equo che iniziò a importare banane dal Nicaragua. Per questo suo impegno, Ursula Brunner ha ricevuto nel 2003 il premio culturale della Fondazione Landis & Gyr.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve