Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

TG: spari a Amlikon, donna si arrende a polizia

Si è conclusa senza spargimento di sangue la grossa operazione di polizia scattata ieri sera ad Amlikon, nel canton Turgovia.

Dopo diverse ore di trattative, la donna che aveva esploso vari colpi di arma da fuoco in strada e poi si era barricata in casa, si è arresa alle forze dell'ordine.

Verso le 22.15 la donna ha accettato di uscire dalla propria abitazione ed è stata condotta da un medico. I motivi del suo gesto non sono chiari. Stando a quanto ha dichiarato all'agenzia Keystone-ATS un portavoce della polizia cantonale turgoviese la donna - di mezza età - ha problemi psicologici.

Le forze dell'ordine, che sono tuttora alla ricerca dell'arma da fuoco utilizzata, hanno precisato che la donna era sola in casa. Inoltre, stando al portavoce, la popolazione di Amlikon, che conta un migliaio di abitanti, non è mai stata in pericolo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.