Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BANGKOK - Soldati dell'esercito thailandese hanno usato idranti per respingere circa 100 'camicie rosse' radunatesi presso una base militare nel centro di Bangkok in un altro episodio della protesta in corso contro il governo.
Stando al canale tv Pbs i manifestati non sono comunque entrati nella base, che si trova nei pressi del ponte Phan Fah, uno dei teatri principali della protesta.
Intanto centinaia di dimostranti si sono radunati oggi presso la sede della tv satellitare Thaicom, circa 60 chilometri a nord di Bangkok, dopo che le autorità hanno nuovamente bloccato le trasmissioni del canale con l'accusa di incitare ai disordini. L tv era gìa stata oscurata, ma i sostenitori dell'ex premier Thaksin Shinawatra erano riusciti a far tornare in onda le trasmissioni nel pomeriggio di ieri, dopo aver assaltato il complesso di Thaicom.

SDA-ATS