Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno otto persone sono morte ieri sera a causa di una fuoriuscita di gas in un palazzo di Bangkok, avvenuta durante i lavori di ristrutturazione dell'impianto antincendio.

Lo riferiscono stamattina i media thailandesi, secondo cui l'incidente ha causato anche una decina di intossicati.

L'incidente è avvenuto presso la sede centrale della Siam Commercial Bank, nella parte nord della capitale, attorno alle 21:30. Secondo il sito della tv Thai Pbs, che parla di 10 morti, le vittime sono lavoratori dell'impresa che stava compiendo la ristrutturazione, morti per asfissia. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sarebbero state ostacolate dalle porte di sicurezza della banca.

Secondo un comunicato emesso dall'istituto bancario, l'incidente "è stato provocato dalla negligenza dell'impresa a cui era stato affidato il lavoro di miglioramento dell'impianto antincendio" e non ha provocato né esplosioni né fiamme.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS